RSS

venerdì 1 luglio 2011

SKETCHALICIOUS #023

Ciao a tutte, ed eccomi qui oggi a presentarvi il nuovo skecht di Sketchalicious, il numero 23.
Eccolo


Per questo LO ho utilizzato due foto scattate nel luglio 2005 in Sardegna a Luca. Aveva 4 anni e quell'orma lasciata sul bagnasciuga  è proprio del suo piedino....che dolce!!!!






I materiali utilizzati sono: Carte kesia "Defile printemps-ete 2010" e "Iutti  frutti"; fustella Metaliks Chiffres di kesi'art; timbri Kesia e Florilege; abbellimenti di tessuto, Kesi'art.

Vi rimando come sempre al blog di Sketchalicious per vedere le altre bellissime interpretazioni delle mie colleghe del DT e mi raccomando partecipate, aspettiamo le vostre pagine!

Voglio ringraziare tutte ma proprio tutte voi che con i vostri bellissimi commenti avete mostrato tanto apprezzamento per il mio album matrimonio, siete state tutte gentilissime. Sono davvero commossa!
Un bacio grande e vi auguro di passare un buonissimo fine settimana


8 commenti:

claudia caprara ha detto...

bello bello bello bello!!!!
smack
ClaudiaC

barbarayaya62 ha detto...

Ma quanto mi piace???? sono colori meravigliosi l'orma e' commovente , e la stoffina gialla spettacolo! Una curisoita' i numeri da dove vengono ? Cosa sono una chipboard o esiste una fustella??? Mi sa che sono rimasta indietro!!!! yaya

giovanna ha detto...

Bellissimo LO, ormai sono un disco rotto, mi piacciono tutti i tuoi lavori sei proprio brava!!!!
Non e' che faresti qualche corso on-line pure tu?Sarei una delle prime ad iscrivermi!!!
Ciao Gio'

Lisanna ha detto...

quanto mi piace questo layout? così fresco!!! è veramente molto bello.. complimenti!!

CHIARA C. ha detto...

sei strepitosa cara Mery!!
unica,geniale!! questo Lo è emozionante ,adorabile!!
UN BACIONE!!
Chiara

silke ha detto...

Davvero bellissimo,le foto sono fantastiche, mi piace tanto tanto!

Marinella ha detto...

ma quanto è bello questo layout??? mi piace tutto l'insieme e soprattutto l'abbinamento dei colori

Manu Mamma ha detto...

Audrey ci hai abituate talmente bene che ormai rischio di lasciarti un commento ripetitivo.
Quindi non posso che scriverti che i tuoi lavoro sono tutti una gioia per gli occhi. Continua così cosicchè noi possiamo gioiere della tua maestria!